Modello Curriculum Vitae Funzionale

Il Curriculum Vitae CV Funzionale è di solito non più lungo due pagine. A differenza del più frequente CV Cronologico  si concentra sulle capacità, abilità e competenze e non sulla carriera precedente.

E ‘importante che le abilità e i dettagli siano importanti per la posizione per cui si sta facendo domanda. E ‘inutile sottolineare la tua grande esperienza di assistenza clienti se la posizione è nel reparto vendite. Si dovrebbero evidenziare i risultati raggiunti in un ambiente di vendita e concentrarsi su aspetti rilevanti di quel campo di lavoro.
Un modello Curriculum Vitae funzionale CV è utile se:

  • Sono presenti lacune nella vostra storia lavorativa, che possono essere sottovalutate in un CV Funzionale, mentre sono evidenziate le tue capacità e le potenzialità.
  • Hai cambiato spesso posto di lavoro, con una serie di esperienze di lavoro in ambiti diversi.
  • Si vuole promuovere competenze ed esperienze ottenute attraverso l’università o esperienza di volontariato.
  • Si sta modificando carriera o si prova a reinserirsi nel mercato del lavoro, magari dopo una pausa da genitore a tempo pieno.
  • La vostra esperienza di lavoro più recente non è rilevante per il lavoro, ma lo è l’esperienza passata.

Un modello Curriculum Vitae funzionale CV è meno utile se:

  • Hai poca esperienza e quindi non molto da evidenziare.
  • Hai una storia lavorativa progressiva, fatta ad esempio di promozioni, e si desidera sottolineare il processo di crescita.

Qual è il layout di un curriculum funzionale?

Il CV funzionale inizia con un profilo che metta in evidenza specifiche competenze, risultati e qualità personali rilevanti. Raggruppati sotto sottotitoli, si dovrebbe quindi presentare la gamma di capacità e competenze a partire dal più importante, presentati come punti elenco. Piuttosto che concentrarsi sul’ esperienza di un particolare lavoro, evidenziare le capacità acquisite dimostrando come possano essere trasferite anche alla posizione lavorativa richiesta. E’ possibile includere il lavoro volontario e non retribuito.
Dopo questa sezione inserire l’elenco dei datori di lavoro e le date.
A seguire, inserire qualifiche professionali ed accademiche.
Il modello Curriculum Vitae CV funzionale si può concludere con una breve descrizione dei dati personali, hobby e interessi.

Ti siamo stati utili? Ringraziaci cliccando ora il +1

 

Gli altri modelli di Curriculum Vitae:







ATTENZIONE: Prima di Andare Via, Vuoi in REGALO il Video Corso
Come Scrivere Il Curriculum Vitae e Trovare Il Lavoro Dei Tuoi Sogni?